Le linguine all’astice sono un piatto prelibato e molto richiesto grazie a gusto unico e immediatamente riconoscibile delle carni dell’astice che si lega benissimo alla passata di pomodoro. Scopri come preparare le linguine all’astice per lasciare a bocca aperta i tuoi ospiti!

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di spaghetti
  • 1kg di astice
  • 300 gr di pomodorini
  • 750 gr di passata di pomodoro
  • Scalogno q.b.
  • 2 spicchi di aglio
  • Pepe e sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Vino bianco q.b.

Preparazione:

Cominciare dalla pulizia dell’astice: dividere l’astice a metà per la lunghezza, aprire i lembi ed estrai la carne. Successivamente rompere le pareti delle chele aiutandosi con uno schiaccianoci ed estrarre la polpa.

Dopo aver estratto tutta la polpa possibile dall’astice procedere con la preparazione del sugo e della pasta. In una padella olio e aglio, rosolare la polpa degli astici, sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare. Aggiungere la passata di pomodoro ei pomodorini, salare e pepare e lasciar cuocere 10 minuti.

Una volta che gli astici saranno cotti, toglierli dal fuoco e lasciarli riposare su un piatto, procedere invece con la cottura del sugo per altri 15 minuti.

Portare a bollore l’acqua per la pasta e far cuocere le linguine secondo indicazioni riportate sulla confezione. Lasciare il più possibile la pasta al dente. Una volta cotta, scolare la pasta e aggiungerla al sugo.

Infine tagliare la polpa dell’astice a tocchetti e aggiungerla alla preparazione lasciandone da parte una piccola quantità da utilizzare come decorazione del piatto. Far saltare l’astice con il condimento e la pasta per altri due minuti e servire.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie per offrirti un esperienza di navigazione ottimale.